Trend Neo Punk

Per questo inverno la tendenza è Neo Punk, look composti da chiodo in pelle, pantaloni da motociclista, gilet multi tasche rifiniti con borchie,catene, zip argentate e lucchetti. Per donne ribelli e dominatrici tra tacchi a spillo e stivaletti, come la collezione autunno-inverno 2014/2015 di Patrizia Pepe, dettagli super femminili come un semplice bracciale di pelle o un make up Black Smoky Eye.

For this winter, the trend is the New Punk, looks composed of leather biker jacket, biker pants, vest multi pockets finished with studs, chains, and silver zip locks. For women between the rebels and dominatrix heels and boots, as the autumn-winter 2014/2015, Patrizia Pepe, ultra-feminine details like a simple bracelet or a leather make-up Black Smoky Eye. 

lk_20142_1_1_00010_1 lk_20142_1_1_00007_1 hmprod (1) home-10 lolaandgrace-borchie-per-la-pe-2014-L-17PzvK 6704R274.EX0C120_M45_15 6004N115.EN1C114_M45_15 031_670ed987-1a7e-4059-ae25-89dcc9d8318a 2J1740_A1DZ_K103_1 VW0111 RID1099

Nel Blu dipinto di Blu…

Era il 1958 quando sul palco del festival di Sanremo, Domenico Modugno cantava un brano diventato poi un pezzo fondamentale della musica italiana:

Nel blu, dipinto di blu, felice di stare lassù. E volavo, volavo felice più in alto del sole ed ancora più su, mentre il mondo pian piano spariva lontano laggiù, una musica dolce suonava soltanto per me…

Non so come mai, ma quando vedo qualcosa di blu, che sia un oggetto, una maglia oppure una felpa come per esempio quella che indosso nell’outfit di oggi, mi viene in mente questa canzone e spontaneamente la canticchio volentieri,per questo ho deciso di citarla nel post.

Una felpa con cappuccio, di un bellissimo blu elettrico, firmata Puerco Espin o meglio dal 2011 questo brand giovanile si è trasformato chiamandosi “Maison Espin”.

In 1958, on the stage of the Sanremo Festival, Domenico Modugno singing a song which became a key piece of Italian music: In the blue, painted blue, happy to be there. And I flew, I flew happy higher than the sun, and higher still, while the world slowly disappeared far down there, soft music was playing just for me …

I do not know why, but when I see something blue, it is an object, a shirt or a sweatshirt like the one I wear nell’outfit today, I am reminded of this song and spontaneously humming again, so I decided to mention it in the post. A hoodie, a beautiful electric blue, signed Puerco Espin or better from 2011 this brand has become youth calling themselves “Maison Espin.”

DSCN5746 DSCN5736 DSCN5737 DSCN5745editedDSCN5738 DSCN5742 DSCN5747 DSCN5750 DSCN5757 DSCN5758 DSCN5759 DSCN5761

Felpa/hoodie: Maison Espin

Pants: Zara

Sneakers Platform: Il banco di Marilyn

Tutto così artistico… Collant con un città disegnata e un graffito come sfondo.

Tutto così artistico… Indosso dei collant Calzedonia con una città disegnata sopra, una variante già presente nella collezione dell’anno passato e riproposta anche per questa stagione invernale, sono molto particolari e si abbinano bene con qualsiasi gonna o abito.

Ho deciso di abbinarli ad una gonna nera lunga sopra le ginocchia, una maglia animalier, stivali in pelle e cappello nero. Ho completato il look con una collana e un bracciale di peline. Ma ciò che evidenzia questo outfit è lo sfondo dietro, un graffito di Christian Sonda dell’anno 2010, un opera street art black and white che si estende per l’intero cavalcavia di Viareggio.

All so artistic … A city designed with tights and a mural as a backdrop:

All so artistic … I wear tights Calzedonia a city designed on a variation already present in the collection of the past year and proposed for this winter season are very unusual and match well with any skirt or dress. I decided to pair them with a long black skirt above her knees, a sweater animal print, leather boots and black hat. I completed the look with a necklace and a bracelet peline. But this shows that this outfit is the background behind a mural of Christian Sonda of 2010, a work of street art black and white that extends to the entire overpass in Viareggio.

DSCN5677DSCN5672DSCN5671DSCN5680DSCN5674DSCN5675DSCN5682DSCN5688DSCN5681DSCN5689DSCN5685DSCN5725DSCN5687DSCN5690DSCN5696DSCN5727DSCN5720

Maglia animalier: H&M

Gonna: Matilda

Collant: Calzedonia

Cappello: H&M

Stivali: Il Banco di Marilyn

Bag: Segue

Sunglasses: Italia Indipendent

Small temporary office

Ieri mattina ci siamo presi l’impegno di sistemare un po’ in casa, nello specifico l’angolo dove vogliamo creare il nostro ufficio, abbiamo dedicato due ore di lavoro a sistemare mobili, scrivania e mensole, naturalmente tutto Ikea, semplice e facile da montare. Questo angolo però è temporaneo perchè vogliamo acquistare una scrivania molto più grande e magari aggiungere qualche altro decoro. Alla fine siamo stati comunque soddisfatti del lavoro svolto, abbiamo diviso la zona in due parti, la zona sinistra dedicata a Claudio per il suo Blog calcistico No Pain No Football e la zona destra “tutta mia”, personalizzata con le mie riviste di moda utili per prendere spunto sulle novità in corso, i miei libri, il mio DVD “Sex and the city- stagione 6” (non può assolutamente mancare, le altre stagioni sono negli appositi scaffali) e la foto incorniciata del mio bellissimo nipotino Christian.

Yesterday morning we made ​​a commitment to somewhat ‘in the house, specifically the corner where we want to create our office, we spent two hours arranging furniture, desk and shelves, of course everything Ikea, simple and easy to mount. This angle, however, is temporary because we want to buy a desk much bigger and maybe add some other decoration. In the end we were still satisfied with the work, we have divided the area into two parts, the left area dedicated to Claudio for his soccer blog No Pain No Football and the area right “all mine”, personalized with my fashion magazines helpful to get ideas about new year, my books, my DVD “Sex and the city- season 6” (can not miss, the other seasons are in the appropriate shelves) and the framed picture of my beautiful nephew Christian.

20141028_120058 20141028_113955 20141028_120033

Idee Make up per Halloween

Cosa c’è di più divertente che truccarsi per Halloween? Il make up si trasformerà in gioco e voi vi trasformerete in Strega, fantasma, vampiro, zombie…Via libera alla fantasia, con il trucco dark composto da viola, blu, prugna, bordeaux e ovviamente nero e bianco.

Il mio consiglio, usate un trucco soft gothic per gli occhi, una nuance dell’ombretto più intensa nell’angolo interno dell’occhio per poi sfumare via via che ci si allontana verso l’esterno. Per la bocca scegliete un rossetto dai colori rosso acceso, nero o viola scuro. E se volete osare di più utilizzate degli ombretti ad effetto metallico, ciglia finte e lenti a contatto colorate. Le lenti a contatto colorate potete acquistare presso un qualsiasi negozio di occhiali, vi consiglio quelle giornaliere usa e getta, rimangono più fresche e non le sentirete per tutta la serata, attenzione però fatevi consigliare dal vostro ottico e sopratutto per chi non le ha mai indossate prima, fatevi spiegare la modalità di applicazione. Ah ultimo consiglio, alcuni negozi non ne hanno grande disponibilità perciò affrettatevi a ordinarle.

What’s more fun than make-up for Halloween? The make up will turn you into the game and you will become witch, ghost, vampire, zombie … Go ahead to the imagination, with makeup consists of dark purple, blue, plum, burgundy and of course black and white. My advice, use a soft gothic makeup for eyes, a shade more intense eyeshadow in the inner corner of the eye and then fade away as you move outward. For the mouth choose a lipstick color bright red, black or dark purple. And if you want to be more daring use of eye shadow metallic effect, false eyelashes and colored contact lenses. The colored contact lenses you can buy at any eyeglass store, I recommend these daily disposable, stays fresh and does not feel all night, mind you seek advice from your optician and especially for those who has never worn first, let explain the rules. Ah last piece of advice, some stores do not have great availability so hurry to order them.

Halloween_occhi_320 make-up-sexy-dark-per-halloween halloween-tutorial-make-up-clio-5IE3 make-up-halloween-spider-queen trucco-da-ragnatela-586x328 trucco-da-strega-per-halloween trucco-halloween-labbra-e-occhi-neri trucco-vampira-darkimages make-up-halloween_O1 Halloween_makeup_570_4

HLE_banner lenti-a-contatto-rosse

ciglia-finte ciglia-finte-colorate

-Non perdetevi la ricetta dei Biscotti per Halloween.

-Se avete qualche dubbio o non sapete come ideare il vostro make up, su You tube trovate alcuni tutorial come per esempio questo QUI per gli occhi oppure questo QUI di Clio Make up.