I sandali gladiatore, la nuova tendenza primavera/estate 2015

I sandali da gladiatore o gladiators, coi loro lacci di pelle intrecciati che ingabbiano la gamba, sono la nuova tendenza della primavera/estate 2015. Donano infatti un’immagine forte, da vera combattente amazzone, sono comode ma grintosi. Tra le varie proposte, troverete sia sandali d’alta moda che low cost, principalmente di cuoio o con dettaglio gioiello, in suede color rosso mattone, o ultra flat dove i listini di pelle vengono ricoperti da charms, borchie e frange di metallo. In alternativa troverete modelli flat ma a infradito o nella versione per la sera, alti sia per i lacci, che si arrampicano lungo la gamba, sia per il tacco, che a volte si arricchisce di plateau. A me piacciono un sacco, purtroppo però non stanno bene a tutte, il polpaccio deve essere sottile e affusolato, perché senno risulterà l’effetto salsicciotto tanto odiato.

The gladiator sandals or gladiators, with their leather laces intertwined that encase the leg, are the new trend for spring / summer 2015. They give it a strong image, a real fighter rider, they are comfortable but edgy. Among the various proposals, you will find both high-fashion sandals that low cost, mainly of leather or with jewel detail, suede brick-red, or ultra flat where the lists of skin are covered with charms, metal studs and fringes. Alternatively, there are flat models but flip flops or in the version for the evening, is high for the laces, climbing down the leg, both the heel, which sometimes is enriched plateau. I like a lot, but unfortunately they are not good at all, the calf must be thin and tapered, because his mind will be the effect sausage so hated.

freepeople.1

freepeoplegiuseppezanottidesign harpersbazaar shop.nordstrom shop.nordstrom1 style style1 stylebistro

whowhatwear whowhatwear1 etsy

Fonti foto: freepeople, style, stylebistro, giuseppezanottidesign, etsy, harperbazaar, shopnord, whowhatwear

Gonna plissettata e i nuovi sandali con le frange

Negli ultimi post vi avevo raccontato dei nuovi acquisti fatti al mercato di Marina di Pietrasanta, nello specifico al Banco di Marilyn (link sotto le foto), il banco di scarpe dove ormai da tempo mi servo con entusiasmo per la particolarità di accessori, in questo caso scarpe e borse super di tendenza e ad un prezzo d’avvero vantaggioso, pensate io con soli 38 euro ho acquistato un paio di sandali che vedrete oggi e delle espadrillas particolari, ricamate sui toni del rosa e beige, che vi mostrerò nei prossimi giorni.

I sandali nello specifico, sono disponibili in diverse varianti di colore, io li ho scelti neri perché ho già un paio di gladiator marroni, sono molto particolari e alla moda perché come caratteristica hanno le frange decorate giro giro con degli strass per adornare la caviglia. Me ne sono innamorata al primo istante e con il nuovo smalto gel semi permanente fanno un contrasto d’avvero bello. Voi che ne pensate?

In the last post I had told the new purchases at the market in Marina di Pietrasanta, in particular the Bank of Marilyn, the bench shoes where long since I serve with enthusiasm for the distinction of accessories, shoes and bags in this case super trend and at a price the bargain profitable, I think with just 38 € I bought a pair of sandals that you will see today and espadrillas details, embroidered in shades of pink and beige, which will show in the coming days. Sandals specifically, are available in several colors, I have them chosen blacks because I already have a pair of gladiator brown, I am very particular and stylish as a feature because they ride around the fringes decorated with rhinestones to decorate your ankle. I fell in love the first time and with the new gel polish semi permanent make a nice contrast to the bargain. What do you think?

20150517_111023

20150517_110949 20150517_111026 20150517_111022 20150517_111136

T-shirt personalizzata: stampa a sublimazione presso studio grafica Gorilla Massarosa

Gonna/Skirt: La fata scalza Viareggio

Borsa/Bag: La fata scalza Viareggio

Sandals: Il banco di Marilyn

Una passeggiata sul mare

Come non approfittarne del caldo e delle belle giornate di sole per fare una passeggiata sul mare, assaporando il profumo della salsedine e camminando a piedi nudi sulla sabbia soffice e ancora umida, bagnata dall’acqua. Noi ne abbiamo approfittato sabato mattina, quando siamo andati a fare un giro al mercato, siccome il mio look ispirava molto il mare, abbiamo deciso di scattare alcune foto proprio sulla spiaggia, lungo la battigia vicino al pontile di Marina di Pietrasanta.

Un look composto da pantaloni blu notte corti fino sopra la caviglia, una maxi maglia bianca con trasparenze alla quale ho abbinato sotto una lunga canotta bianca e i sandali da gladiatore che ho preferito togliere per passeggiare.

How not to take advantage of the warm and sunny days to take a walk on the beach, enjoying the smell of salt and walking barefoot on soft sand and still wet, wet from the water. We we took the opportunity on Saturday morning, when we went for a ride to the market, since my look uninspiring sea, we decided to take some photos on the beach, along the shore near the pier of Marina di Pietrasanta. A look consists of dark blue short pants up above the ankle, a big white jersey with transparency to which I combined under a long white tank top and gladiator sandals that I preferred to take a walk.

20150516_111346

20150516_111337 20150516_111352 20150516_111753 20150516_111818 20150516_111821 20150516_111836

20150516_111827 20150516_111833 20150516_111834

Maglia: Vintage

Pants: Zara

Bag: BEdress

Un giro in bicicletta

Questo weekend lo abbiamo passato in totale relax, siamo andati in giro sul mare, al mercato di Marina di Pietrasanta dove ho fatto nuovi acquisti al banco di scarpe e che vi mostrerò nei prossimi giorni e infine ieri, una domenica caldissima, 30° segnava il termometro in macchina, abbiamo deciso di andare a fare un bel giro in bicicletta (l’alternativa era andare al mare ma ormai era troppo tardi), ne abbiamo approfittato per visitare il nuovo percorso che collega il nostro paese Massarosa con Quiesa-Massaciuccoli, nello specifico località la Piaggetta, dove c’è un vecchia villa trasformata ora in B&B, che si affaccia proprio sul lago di Massaciuccoli. Un percorso di circa 3-4 km, dove si attraversa ponti, si costeggia la ferrovia, fino ad inoltrarsi nella vegetazione, fra campi e strade sterrate. Un modo alternativo per passare una giornata di festa, ma la prossima volta vogliamo continuare fino dopo il lago verso Pisa. 🙂

This weekend was spent in total relaxation, we went around the sea, the market in Marina di Pietrasanta where I made new purchases at the counter of shoes and I’ll show you in the next few days and then yesterday, a hot Sunday, marked the 30th thermometer in the car, we decided to go for a nice bike ride (the alternative was to go to the beach but it was too late), we took the opportunity to visit the new path that connects our country with Massarosa Quiesa-Massaciuccoli, in the specific locations Piaggetta, where there is now an old villa converted into B & B, which overlooks the lake Massaciuccoli. A distance of approximately 3.4 km, where you cross bridges, skirting the railroad, until advancing in vegetation between fields and dirt roads. Next time we want to continue until after the lake to Pisa. 🙂

20150517_161107 bii Collage

Abito/Dress: Tezenis

Cappello/Hat: Vans

Occhiali da sole/Sunglasses: Ray-ban

Converse e gonna lunga sul mare

Quanto mi sono divertita a scattare queste foto sul mare della darsena di Viareggio, all’ingresso della spiaggia libera, sulla passerella di legno fra la natura del parco di San Rossore. Indossavo un look con una gonna lunga marrone, morbida e svolazzante, la t-shirt basic di Tommy Hilfiger acquistata in Canada, il gilet di jeans e le nuove Converse. Da notare la pettinatura hippie, diciamo la pettinatura che ho provato a fare, non mi ritengo esperta del settore, l’ho detto più volte io e i capelli proprio non ce la intendiamo. Praticamente ho fatto la divisa nel mezzo, ho realizzato due treccine e l’ho fermate insieme dietro la testa con delle forcine, niente di che, solo molto semplice. 🙂

As I had fun taking these photos on the sea of the dock of Viareggio, the entrance to the beach, on the boardwalk between the nature park of San Rossore. I wore a look with a long skirt brown, soft and fluttering, the basic t-shirt Tommy Hilfiger purchased in Canada, the vest jeans and new Converse. Note the hippie hairstyle, combing say that I tried to do, I do not feel expert in the industry, I’ve said many times I and the hair just can not understand it. Basically I made the split in the middle, I made two braids and I stopped together behind the head with hairpins, nothing special, just very simple. 🙂

20150514_111109

20150514_111128 20150514_111131 20150514_111132 20150514_111149

20150514_111155 sssCollage

T-shirt: Tommy Hilfiger

Gilet: Only

Gonna/Skirt: Vintage

Sneakers: Converse Allstar

Borsa/Bag: BEdress