Salopette d’estate per ritornare un po’ bambine

Ritorniamo al solito discorso delle espadrillas, c’è a chi piacciono, c’è a chi no, lo stesso vale per la salopette, non a tutte piace, a me si perché mi ricorda quando ero bambina ed era la mia mamma a scegliere i miei vestiti, devo dire che aveva buon gusto a parte qualche cosetta che proprio non sopportavo, vedi i calzini bordati di pizzo 🙂 Comunque la salopette è un capo must per questa estate, in denim si abbina bene a tutto, come il modello che indosso di Tezenis (€15) che ho abbinato ad un paio di sandali gladiatori e una tee a stampa mimetica che riprende la fantasia e i colori della borsa.

Ps: Le foto sono state scattate sulla passeggiata di Viareggio, davanti al bagno Amore, celebre bagno dove hanno girato un film con Leonardo Pieraccioni.

We return to the usual speech of espadrilles, is for those who like, who’s not there, the same goes for the overalls, not at all like, to me is because it remember me when I was a child and it was my mom to choose my clothes, i must say I had good taste in the few little things that just could not stand, see socks trimmed with lace 🙂 Anyway dungarees is a leader must for this summer, denim goes well with everything, like the model wearing of Tezenis (€ 15) which I combined with a pair of gladiator sandals and a tee in camouflage print that reflects the imagination and the colors of the bag.

20150604_214108 20150604_214349

Salopette: Tezenis

T-shirt: Borsette Viareggio

Borsa/Bag: Borsette Viareggio

Sandals: Il banco di Marilyn

Occhiali da sole: Dolce&Gabbana

6 risposte a “Salopette d’estate per ritornare un po’ bambine”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *