Ricetta Dorayaki, i dolcetti di Doraemon

Ecco la ricetta per realizzare i Dorayaki, i dolcetti Giapponesi preferiti da Doraemon, il gatto blu spaziale del cartone animato. Golosi e senza aggiunta di grassi, potete farcirli con il cioccolato fuso, la nutella, la marmellata, la frutta o anche con il gelato.

Ricetta:

-150 gr di farina 00
-3 uova
-1 cucchiaino raso di lievito chimico per dolci
-75 gr di zucchero
-1 e 1/2 cucchiaio di miele
-3 cucchiai di acqua

Montate con la frusta le uova con lo zucchero, aggiunte poi anche la farina e il miele e mescolate ancora. Diluite il lievito con l’acqua in un bicchierino e aggiungetelo alla pestella, mescolando il tutto, dopodiché mettete in frigo a riposare per circa mezz’ora. Scaldate una padella antiaderente e versate la pastella con un cucchiaio senza allargarla, e fatela scaldare fino a che non compariranno le bolle, a quel punto girate le frittelle e cuocente ancora per 30 secondi. Divertitevi a farcirle con quello che più vi piace.

8096628188_0f93effcca

Credits: justhungry

Un like per Gattinoni Skin Care e come vincere un loro prodotto

Amiche e amici del blog, non l’ho mai fatto prima, ma voglio chiedervi un piccolo favore, ma soprattutto un favore per questi nuovi amici:

Vi chiedo, sempre per favore, di mettere un like alla pagina Facebook di Vitaleaf Gattinoni Skin Care 👍😄💄

Non dovrete far altro che mettere il “mi piace” e inviarmi il vostro nominativo (basta nome e cognome) alla mail: angelicagiannini90@gmail.com

In cambio, in attesa del debutto dell’E-shop, potrete vincere un prodotto Gattinoni Skin Care, contattando l’azienda alla mail: cosmetics@vitaleaf.it e invitando i vostri amici e contatti Facebook a mettere un ulteriore like alla loro pagina.

Seguendo Gattinoni, sarete sempre aggiornati sulle NOVITÀ MODA con le nuove collezione di abbigliamento e accessori, e su tutte le NOVITÀ BEAUTY con creme innovative per la cura del corpo e del viso.

Una linea cosmetica che ha messo a punto una gamma completa di prodotti per combattere i segni del tempo e rendere la pelle più giovane e sana.
Creme innovative realizzate con prodotti particolari, come bava di lumaca o veleno di vipera, confezionate in speciali vasetti di “Vetro Viola”, che costituisce un filtro naturale poiché è l’unico materiale che blocca l’intero spettro della luce visibile (mantenendo a lungo inalterate le proprietà dei prodotti).

Vi ringrazio per il vostro sostegno… 🙂

P.s: ricordatevi di inviarmi il vostro nominativo!

Le scarpe più pazze della NYFW

Basse, con tacchi, con lustrini, listini e boots e sneakers in svariate versioni, sono le scarpe più pazze e di tendenza nella prossima stagione, catturate ai piedi delle influencer e street stylist durante la New York Fashion Week.

Credits: Cosmopolitan

Il make up per gli occhi azzurri

Se avete le iridi del colore del cielo e del mare, vi do alcune dritte nella scelta degli ombretti da utilizzare per esaltare al meglio i vostri occhi.

Se la tentazione è quella di truccare gli occhi utilizzando le sfumature del blu, molto di tendenza nella prossima Primavera Estate 2016, fate attenzione e seguite questi consigli:

-Ombretto azzurro: dall’azzurro cielo che sta bene alle ragazze giovani, facendo attenzione comunque al contrasto dei colori dei capelli, fino al classico blu jeans, un colore alla portata di tutte, di tutti gli incarnati e di tutti i colori di capelli.

LCBlueEyeliner

-Non sfumate mai l’ombretto azzurro, e mescolatelo con un punta di grigio.

-Si alla matita nera o all’eyeliner, per la prossima stagione osate con il baffetto esterno molto anni ’50-60.

Bianca-Balti_980x571

-Si agli ombretti metallici.

-Gli smokey eyes nelle nuance nero e grigio fumo, sono fra i più ambiti per chi ha gli occhi celesti.

-Abbondate con il mascara nero, un must!

-Più l’occhio è scuro, più ha bisogno di colori che si avvicinano al nero. Diventa perfetto se insieme al blu o al nero miscelate una punta di ciclamino o rosso.

adriana-lima

-In alcuni casi potete miscelare anche una punta di arancio, quando l’occhio è celeste o verde muschio, per dargli più luce.

-Non utilizzate mai la matita bianca dentro l’occhio perché rende lo sguardo ancora più stanco.

-Non utilizzate il rosa o il prugna quando l’occhio presenta dei capillari rossi.

-Se l’occhio presenta molte occhiaie, non utilizzate il mascara marrone o colorato, possono rendere l’espressione molto affaticata.

Credits: Vanity Fair, vogue.us