10 consigli per dimagrire dopo le festività

Le feste sono ormai finite, e come sempre ci disperiamo per qualche chiletto di troppo. Ma non facciamone un dramma, non servono neanche sacrifici particolarmente rigidi, l’importante è depurarsi, disintossicarsi, aiutare anzitutto l’organismo a ricominciare a funzionare come si deve. Ecco i 10 consigli più utili ed efficaci per cominciare questo nuovo anno alla grande e far sì che la bilancia torni a sorridervi:

1) No alle diete-urto

No ai regimi alimentari che promettono di perdere 7 kg in 7 giorni, non servono e fanno male all’organismo. Siate reali e cominciate intanto a sgonfiarvi un po’, riducendo o eliminando del tutto alcuni cibi dalla propria alimentazione quotidiana.

diet-plan-weight-loss

2) Alimenti da eliminare

Per almeno un paio di giorni, niente carni rosse né insaccati (che fanno lavorare troppo stomaco e fegato), cibi in scatola (troppi additivi e conservanti), via fritti, grassi, dolciumi e, in generale, tutti i cibi troppo elaborati. Stop anche a panna, burro e strutto, ma anche maionese e salsa tartara: induriscono le pareti dei vasi sanguigni.

o-diet-facebook

3) Alimenti da consumare

Largo invece a verdure, pasta, pesce al cartoccio o al vapore, minestre di verdure o legumi: tutti alimenti in grado di disintossicare l’organismo.

4) Le bevande giuste

Riducete bevande gassate (che aumentano la produzione di succhi gastrici), vino e superalcolici (che moltiplicano l’azione dei radicali liberi, le scorie prodotte dal nostro organismo e che rilasciano le cosiddette “calorie vuote”).

diet-picture-6

5) Muovetevi di più

Se non pensate di iscrivervi subito in palestra cercate di rinunciare, almeno i primi giorni, all’auto e di muovervi a piedi: camminare a passo svelto è utilissimo e riabitua i muscoli a lavorare. E se proprio non potete fare a meno di spostarvi con la macchina, cercate di parcheggiarla il più lontano possibile. Usate le scale, invece dell’ascensore, fate le pulizie di casa…

6) Impara a dire di no

Occhio alle tante occasioni in cui si cerca di smaltire gli avanzi di pranzi e cenoni vari. In ufficio o al bar per gli ultimi brindisi con i colleghi, in casa quando prende quell’improvvisa voglia di qualcosa di buono, riuscire a resistere alla tentazione di sbocconcellare di continuo è un’impresa. Un piccolo sforzo di volontà e la bilancia ve ne sarà grata.

adult-acne-and-vegan-diet

7) Sì alle tisane anti-gonfiore

Bere molto è importantissimo! Almeno un litro e mezzo di acqua non gassata, da distribuire nell’arco della giornata. Via libera alle tisane, che aiutano a eliminare quel fastidioso senso di gonfiore: sì a infusi di tarassaco (per disintossicare il fegato), finocchio (sgonfia la pancia), melissa e tiglio (conciliano il sonno).

8) Piatti più piccoli, porzioni ridotte.

Il trucco consigliato? Usate piatti più piccoli del solito, un inganno per l’occhio, ma efficace!

ra-diet-13-fill-your-plate
9) Dormite di più

Dormire bene e più del solito, cioè un buon riposo è necessario e fondamentale: agevola lo smaltimento delle tossine e favorisce il benessere generale. E per dormire bene, mangiare i cibi giusti è molto importante.

10) Lievito? Sì, grazie!

Un aiuto da non poco conto può venire dal lievito di birra, valido disintossicante che migliora le funzioni intestinali e aumenta le difese immunitarie.

Fonti foto:Arthritis Foundation, Weight Loss Resources, Huffington Post, Women’s Health Clinic, SheKnows

Saldi online 2017, ecco quali capi acquistare!

SALDI SALDI SALDI!!!!!!!!! Pazze per lo shopping online? Ecco cosa non potete proprio lasciarvi scappare ai saldi invernali 2017.

Chiodo di pelle

814694_in_pp
Acne Studios

Ecco un capo evergreen d’acquistare assolutamente online, il chiodo di pelle. Un capo su cui investire in modo saggio il vostro budget destinato ai saldi invernali.

Jeans con le toppe

798917_in_pp
Christopher Kane

Non basta più avere i jeans strappati o indossarli di tre taglie più grandi della vostra per essere top. Fatevi coraggio e investite su un paio di jeans con le toppe.

Abito bon ton

811288_in_xl
MIU MIU

L’abito corto con colletto e fiocco rosso di MIU MIU e ideale d’acquistare anche per San Valentino e da abbinare con accessori in tinta.

T-shirt statement

162669f110004_1
Vetements

Questa t-shirt dalle spalle esagerate e dal messaggio che non lascia nulla sottointeso, è comunque un acquisto imperdibile durante i saldi online, sopratutto se siete delle fashioniste convinte.

Pantaloni a zampa con maxi risvolto

11761876_8389049_1000
Stella McCartney

Olivia Palermo è una grande fan dei pantaloni a zampa con maxi risvolto dove più si vede la caviglia e meglio è.

Abito in maglia

f661ro629853-99_f_01
Kenzo

L’abito in maglia deve essere un po’ rock se non volete ritrovarvi infagottate, scegliete un modello come quello di Kenzo da indossare con tronchetti a tacco largo.

La blusa

p00202376
Isabel Marant

Nel vostro shopping online dovete inserire anche questa blusa nera firmata Isabel Marant.

Tuta militare

59927_f
OPI

Per chi desidera sentirsi sexy ma con un piglio autoritario in più, ecco la tuta militare che fa al caso vostro!

Cappotto navy

1b21992_2
Theory

Il blu navy, da come riflette la luce, lo puoi abbinarlo perfettamente al blu come al nero alternando accostamenti colorblock. Acquistate un bel cappotto di questo colore per fare shopping a colpo sicuro.

Gonna midi

801642_in_pp
Ellery

Tra tutti i capi d’abbigliamento che potreste acquistare durante i saldi invernali 2017, la gonna midi a vita alta sarà il vostro asso nella manica nei mesi a venire.

Abito in tulle a pois

1
Paskal

Mentre fate shopping, ricordatevi di annotare un abito in tulle doppiato con pois.

Piumino leggero

162319f058003_3
Carven

Fate un pensierino su questo piumino imbottito leggero, con la scritta sul retro Crystal in stile heavy metal, che indosserete fino agli ultimi freddi primaverili.

Abito corto a salopette

0425505004_0_0
Monki

Al posto di mille minigonne acquistate online un abito corto a salopette, un modo per far risaltare décolleté e maglioncini.

Cappotto color ruggine

2000216060-rust-e74c425c
Forever21

Il color ruggine è una tonalità ancora poco sfruttata. Ma un bel cappotto di questa colorazione con allacciatura doppiopetto, si sposa perfettamente con le palette dei toni freddi come l’azzurro del denim, il grigio antracite o quello delavè e il bianco panna.

Giacca in camoscio

976cb67a00894cf2b1c9e1b2bf9b49bd_m
Asos

Revival anni ’80 con il capospalla in camoscio bordato in pelle scura. Usatelo con skinny pants neri e boots, oppure declinalo in versione glam con un paio di pump in vernice.

Abito bustier

508953_in_xl
Moschino

E’ il momento di farlo, puntate tutto su un abito da urlo, come questo modello di Moschino Couture con stampa lattine schiacciate. Che ne pensate, osate?