Il mio primo articolo come OVS Writer

Eh si sono stata scelta come OVS Writer insieme ad altri per il magazine OVS People. Il mio articolo è uscito proprio oggi e sono super felice e orgogliosa di condividerlo con voi.

WISHLIST PER UNO STILE… AL TOP! è il titolo dell’articolo che descrive tutti i trend moda di questa Primavera. E dato che oggi è il primo giorno di questa bellissima stagione vi consiglio di dargli uno sguardo per prendere spunto per i prossimi articoli… E chissà perché no, diventare anche voi delle OVS Writer…

snip_2017032118321617332682_202700660216867_2260593866597990400_n(1)

 

Per la mia "Lola" ho scelto i Tortini GOURMET Gold

Vivendo in una zona di campagna, sono circondata da tantissimi animali, in particolar modo da diversi gatti, due domestici e altri selvatici che vengono a reclamare cibo quando hanno fame.Buzzoole

La mia “Lola”, in genere è schizzinosa quando si parla di cibo, innanzitutto vuole mangiare nella sua ciotolina preferita, e guai a chi gliela tocca! Mentre “Mao Mao”, così l’abbiamo soprannominato, lui mangia qualsiasi cosa, ovunque si trovi. Sono opposti ma sono inseparabili, lei è una furbetta dispettosa che ama dormire beatamente sul divano di casa o nascosta fra i cuscini nel mio letto, mentre lui è un super coccolone che non aspetta altro che una carezza su quella testolina spelacchiata dalle continue lotte notturne con altri gatti maschi.

Entrambi li coccolo con croccantini e cibi preconfezionati a base di carne ed equilibrati dal punto di vista nutrizionale, perché si sa i gatti sono carnivori e la carne è sicuramente ciò che gli fornisce le giuste proteine per i muscoli, cuore compreso e per mantenere sani gli occhi e l’apparato riproduttivo.
Quando ieri sono andata al supermercato e, sullo scaffale dei cibi per gatti, ho trovato una ricetta che a prima vista mi è parsa subito deliziosa, ho pensato subito di farla provare a Lola – visto che è quella più difficile da accontentare. Erano i gustosi Tortini GOURMET Gold, nel formato 4x85g, composti da piccoli bocconcini con manzo e pollo di alta qualità, delicatamente accompagnati da un tocco di salsa.

Non vedevo l’ora di farglieli provare e così quando questa mattina, ha cominciato a miagolare affamata in attesa del suo pranzo, le ho servito il delizioso tortino nella sua ciotolina e ho aspettato di vedere la sua reazione. A lei piace avere compagnia mentre mangia, anche se di solito il momento della pappa dura poco, perché è solita lasciare sempre degli avanzi; invece questa volta, posso solo che essere felice della scelta fatta, perché al primo assaggio se ne sono aggiungi altri e altri ancora, fino a ripulire l’intera ciotolina.
Alla fine si è leccata i baffi e strusciata alle mie gambe con la coda dritta in movimento, per rendermi partecipe della sua felicità!

lola

Adesso, non mi resta che aspettare di far provare il Tortino di #gourmetgold anche a “Mao Mao”, con lui sono già sicura che non ne rimarrà nemmeno un “bocconcino”!

https://docs.google.com/document/d/1Y25SYrEdzgFoXILwgRx5qPVzDOBSlhmn0CL8EAWenuE/edit?ts=58c67f56

"La Bella e la Bestia", il magico ed emozionante video con John Legend e Ariana Grande

Avete già visto il video della canzone del film “La Bella e la Bestia”? La canzone cantata da Ariana Grande e John Legend fa davvero venire i brividi e ti porta dritto nella magia del film. E’ l’ode perfetta per una splendida favola e non potevano scegliere due persone migliori per rappresentare questa canzone iconica.

L’abito indossato da Ariana la fa sembrare un incanto con le rose che prendono vita, degno di una favola, mentre John Legend sembra un principe vero e proprio. Impossibile non lasciarsi travolgere dalla magia.

 

La collezione Fenty Puma by Rihanna per l'A/I 2017-18

Puma ha appena presentato a Parigi la terza edizione della collezione Fenty Puma by Rihanna, in pieno stile American College.

Rihanna, in qualità di direttore creativo, ha preso spunto esattamente dai look da scuola, fattoidi anfibi e tartan, look bon ton, piumini oversize e maglie con numeri stampati. Il tutto, ovviamente, rivisto con una serie di pezzi e accessori assolutamente imperdibili.

Una collezione che rompe le regole dello sportswear e lo porta in passerella in modo credibile e super glam, declinando i capi cult del mondo sporty in chiavi grintose, nuove e che si fanno notare al primo sguardo. Che ne pensate, vi piace?

700015746as00009_fenty_puma700015746as00010_fenty_puma700015746as00011_fenty_puma700015746as00015_fenty_puma700015746as00016_fenty_puma700015746eg00020_fenty_puma700015746eg00033_fenty_puma700015746eg00035_fenty_puma700015746eg00036_fenty_puma

La Locanda Pietracupa: un mix di tradizione e innovazione, sulle colline del Chianti

La Locanda Pietracupa, è un’elegante casa borghese nel cuore del Chianti, a metà strada fra Firenze e Siena, che unisce l’antica tradizione della cucina toscana, ad una visione più moderna ed attuale di pensare la tavola.
Buzzoole
Il locale apre nel luglio del 2000, grazie alla passione di due coppie di sposi, Monica e Massimiliano e Franca e Luca, che dopo aver acquistato, ristrutturato e arredato una casa dei primi del ‘900 con grande giardino e vista sulle colline del Chianti Classico, decidono di buttarsi nell’impresa ristorativa, con una buona dose di incoscienza, tanta passione e ognuno con un ruolo ben preciso, le donne in cucina e gli uomini in sala.

Oltre al ristorante, dotato di un’ampia terrazza dove è possibile mangiare in estate, al primo piano della struttura è possibile trovare 4 accoglienti camere in tinte pastello, per tutti gli ospiti che desiderano soggiornare lì.
.
Pochi dubbi sulla proposta gastronomica: tipicità e fantasia si combinano con la tradizione toscana, che si rinnova con piatti elaborati, provati e approvati da tutti e 4 i soci, per esaltarne i sapori o rivisitati in nuove originali proposte che variano con le stagioni. Tutto questo è molto apprezzato dai clienti locali, internazionali o personaggi dello spettacolo, come ad esempio l’attore George Clooney.

Cooking-Locanda-Pietracupa

La locanda ha subito una crescita costante, che l’ha portata ad essere recensita su tutte le guide più importanti, articoli su testate nazionali e internazionali (Condè Nast Traveller – Geo – ecc) fino ad essere scelti, per rappresentare l’Italia, da pasta Agnesi per una dimostrazione della loro cucina in Asia (Taiwan e Thailandia) con feedback molto alti.

Date un occhiata al loro sito online.