Rosa Salva: Antica tradizione veneziana di alta cucina

Nel laboratorio della storica pasticceria veneziana Rosa Salva, situata a pochi passi da Piazza San Marco, un mare di ricordi è sempre pronto a riemergere.

Ne sanno qualcosa Ermenegildo Rosa Salva, per tutti “Lalo”, e i suoi figli Antonio ed Enrico, che oggi si occupano dell’azienda gastronomica, a conduzione familiare da ben sei generazioni e fondata nel 1870 da Andrea Rosa, il cuoco-pioniere che decise di “mettere le ruote” alla sua cucina per portare pranzi e cene a domicilio su tutto il territorio della Serenissima, arrivando ad allestire banchetti anche per la nobiltà veneziana.

L’azienda, che opera nel campo del catering, banqueting e pasticceria, vanta oggi ben cinque punti vendita e due laboratori, dove vi lavorano più di 80 dipendenti, impegnati a sfornare ogni giorno gustose pietanze per i clienti, servire caffè, cappuccini, brioches al bancone del bar e sopratutto organizzare feste esclusive, cerimonie, conferenze e congressi, in palazzi e dimore private.

Rosa Salva è in grado di esaudire i desideri di ogni cliente: dalla scelta del tipo di servizio, la location, gli addobbi adeguati, fino alla scelta di posateria e tovagliati. Il servizio è garantito da camerieri qualificati e di comprovata esperienza e tutti i prodotti vengono preparati direttamente sotto il diretto controllo della proprietà, per mantenere e tutelare l’alta qualità artigianale e tradizionale che caratterizza l’azienda.

Ogni anniversario, festa di compleanno, matrimonio, festa di carnevale e occasione ufficiale diventa quindi con Rosa Salva un evento davvero speciale e unico!

Per maggiori informazioni andate sul sito: http://l12.eu/rosasalva1-1693-au/@userCode

Una risposta a “Rosa Salva: Antica tradizione veneziana di alta cucina”

  1. Hello ,

    I saw your tweet about animals and thought I will check your website. I like it!

    I love pets. I have two beautiful thai cats called Tammy(female) and Yommo(male). Yommo is 1 year older than Tommy. He acts like a bigger brother for her. 🙂
    I have even created an Instagram account for them ( https://www.instagram.com/tayo_home/ ) and probably soon they will have more followers than me (kinda funny).

    I wanted to subscribe to your newsletter, but I couldn’t find it. Do you have it?

    Keep up the good work on your blog.

    Regards
    Wiki

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *