Ricetta Muffin con gocce di cioccolato.

Mmmmhhh sento già il profumo di questi golosissimi dolcetti di origine americana!!! Ideali per una colazione o una merenda alternativa.I Muffins sono facilissimi da fare con ingredienti semplici, occorre solo avere l’apposito stampo o dei pirottini (anche di alluminio, si trovano facilmente al supermercato) vanno bene lo stesso.

Mmmmhhh already feel the scent of these mouth-watering treats from America !!! Ideal for breakfast or a snack alternative. Very easy to do with ingredients simple, you only need to have the proper mold or cups (also aluminum, can be easily found at the supermarket) should be fine.

yfifi imagesCADVXZ97

Per esempio io utilizzo spesso anche i pirottini in silicone acquistati da Ikea.

For example, I often use the cups in silicone purchased from Ikea.

images imagesCAC40A9I

Ingredienti per circa 12 Muffins con gocce di cioccolato / Ingredients for about 12 muffins with dark chocolate drops:

– 190gr Burro / Butter 190gr

– 200gr Zucchero. (1 tazza colma) / Sugar 200gr ( 1 cup)

– 1/2 cucchiaino di bicarbonato / 1/2 teaspoon baking soda

– 1 pizzico di sale / 1 pinch of salt

– 1 bustina di vanillina / 1 teaspoon of vanilla extract

– 100gr Gocce di cioccolato fondente / 100g dark chocolate drops

– 200ml Latte fresco intero / 200ml fresh whole milk

– 3 uova medie / 3 medium eggs

– 16gr Lievito chimico in polvere ( circa 1 cucchiaino) / 16gr baking powder (about 1 teaspoon)

– 400gr Farina 00 / 400gr flour 00

imagesCAKNQPM9 kfyfu

 

Preparazione:

Accendete il forno a circa 180°, nel frattempo fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente, aggiungetelo allo zucchero e poi sbattete gli ingredienti (magari con l’aiuto di uno sbattitore) per qualche minuto, fino a che il composto risulti cremoso. Unite le uova una alla volta, sempre sbattendo. Aggiungete il latte tiepido a filo e continuate a sbattere fino a quando la consistenza risulterà ben liscia, gonfia e omogenea. Mischiate e setacciate in una ciotola la farina, il lievito, il bicarbonato, la vanillina e il sale, e uniteli poco alla volta al composto, fino a che il tutto risulterà cremoso e senza grumi. Per ultimo aggiungete 80 gr di gocce di cioccolato, tenendone 20 gr da parte per decorare la superficie dei muffin. Mettete l’impasto in una sac à poche oppure aiutatevi con un cucchiaio o una spatolina, preparate lo stampo da muffin con i pirottini e riempitele fino al bordo. Dopo aver ricoperto tutti i muffin con le gocce di cioccolato rimanenti, poneteli in forno ventilato per circa 20 minuti. A cottura avvenuta, spegnete il forno e lasciateli riposare in forno per 5 minuti a sportello aperto, dopodiché potrete estrarli e lasciarli raffreddare completamente.

Preparation:

Preheat the oven to about 180 °, in the meantime, let the butter soften at room temperature, add the sugar and then whip the ingredients (maybe with the help of a mixer) for a few minutes, until the mixture is creamy. Add the eggs one at a time, always beating. Add the warm milk to the wire and continue to whisk until the consistency will be very smooth, swollen and homogeneous. Mix in a bowl and sift the flour, baking powder, baking soda, vanilla and salt, and add them to the mixture a little at a time until everything will be creamy and without lumps. Finally, add 80 grams of dark chocolate drops, keeping 20 gr by to decorate the surface of the muffin. Put the dough in a pastry bag or help you with a spoon or spatula, prepare the muffin mold with baking cups and fill to the brim. After holding all the muffins with dark chocolate drops remaining, put them in a convection oven for about 20 minutes. Once cooked, turn off the oven and let stand in oven for 5 minutes with the door open, then you can extract them and let them cool completely.

imagesCAYKWSI4 imagesCAA8WBNW imagesCASXIXP7 imagesCAQY39AO

imagesCA6NCA7NimagesCA7USYNP

 

 
 

 

 

 

 

 

Ricetta Apple Pie

Quando sento parlare di Apple Pie mi vengono in mente, “Jim” protagonista del film American Pie ahahah 🙂 e “Nonna Papera” che la preparava per “Ciccio”. Questa torta è di origine americana e a differenza delle nostre classiche torte di mele italiane, questa è più elaboriosa, con l’aggiunta di cannella e noce moscata e accompagnata con gelato o crema è la morte sua!!!

When I hear about Apple Pie come to mind, “Jim” star in the film American Pie hahaha 🙂 and “Grandma Duck” that prepared her for “Ciccio”. This cake is of American origin and unlike our classic apple pies Italianthis has the addition of cinnamon and nutmeg and accompanied with ice cream or cream is delicious!!!

givyui hvguvg

Ingredienti per l’impasto /Ingrediens for the dough:

-300gr Farina 00 / 300gr Flour 00

-150gr Burro / 150gr Butter

-1 pizzico di sale / 1 Pinch of salt

-50ml circa di acqua ghiacciata / 50ml About of ice water 

Ingredienti per il ripieno / Ingredients for the filling :

-1kg Mele (Renetta) / 1kg apples

-Buccia e succo di un limone / Peel and juice of one lemon

-100gr Zucchero / 100gr Sugar

-1 pizzico di sale / 1 Pinch of salt

– 1 cucchiaino di cannella in polvere / 1 Teaspoon of cinnamon powder

– 1 grattugiata di noce moscata /  1 Grated nutmeg

-1 cucchiaio di farina / 1 tablespoon flour

-1 uovo e latte per spennellare / 1 egg and milk for brushing

imagesCAXVP8PC

Preparazione:

Per preparare l’impasto della Apple Pie mettete in una ciotola la farina con il pizzico di sale e il burro, e impastate poi il tutto aggiungendo l’ acqua ghiacciata fino ad ottenere una palla omogenea e resistente non troppo friabile che avvolgerete in una pellicola trasparente e lascerete riposare almeno 30 minuti in frigorifero.
Intanto preparate il ripieno della Apple Pie cominciando a sbucciare e tagliare le mele a spicchi; mettetele poi in un recipiente dove aggiungerete la buccia e qualche goccio del succo del limone, il sale, la cannella, la noce moscata grattugiata, lo zucchero e la farina. Amalgamate delicatamente gli ingredienti senza rovinare le mele e poi preparate la tortiera.
Con l’aiuto di un matterello stendete poco più della metà della pasta fino a formare una sfoglia tonda, spessa circa mezzo cm, che adagerete, foderandola completamente, in una tortiera preventivamente imburrata e infarinata, della grandezza di circa 25cm. Ritagliate la pasta in eccesso sui bordi e poi riempite la tortiera con il ripieno di mele disponendolo uniformemente ed eventualmente formando una piccola montagnetta centrale; spargete qua e la qualche fiocchetto di burro.
Stendete la rimanente pasta formando un altro cerchio che andrete a disporre sulla torta per coprire il ripieno e con l’aiuto di una forchetta premete i due bordi di pasta sigillandoli e creando così la caratteristica decorazione dei bordi della Apple Pie.
Spennellate poi tutta la superficie con del latte e praticatevi alcuni fori sempre con un forchetta,che serviranno per fare uscire il vapore durante la cottura. Ponete l’Apple Pie in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti, dopodiché abbassate la temperatura a 180° per altri 20 minuti, e terminate la cottura per circa altri 20 minuti a 170°, fino a che non sarà ben dorata in superficie; a cottura avvenuta spennellate la superficie della torta con un uovo sbattuto e poi cospargetela con dello zucchero semolato, lasciandola raffreddare nel forno spento.

Peparation:
To prepare the dough of Apple Pie put in a bowl the flour with a pinch of salt and butter, and mix then adding all the ice water to obtain a homogeneous ball and not too crumbly resistant Wrap it in plastic wrap and let it rest at least 30 minutes in the refrigerator.
Meanwhile, prepare the filling of Apple Pie beginning to peel and cut the apples into wedges; then place them in a container where you will add zest and a few drops of lemon juice, salt, cinnamon, nutmeg, sugar and flour. Gently mix the ingredients without ruining the apples and then the prepared cake pan.
With the help of a rolling pin, roll slightly more than half of the dough to form a sheet, round, about half cm thick, that you will put in a greased and floured cake tin in advance, the size of about 25cm. Cut the excess dough around the edges and then fill the pan with the apple filling evenly by placing and possibly forming a small central mound; sprinkle here and a few knobs of butter. Roll out the remaining dough into another circle that you are going to have on the cake to cover the filling and with the help of a fork press the two edges of dough to seal and thus creating the characteristic decoration of the edges of Apple Pie.
Brush then the whole surface with the milk and do always some holes with a fork, which will serve to release the steam during cooking. Place the Apple Pie in a preheated oven at 200 degrees for 20 minutes, then lower the temperature to 180 degrees for another 20 minutes, and finish cooking for about 20 minutes at 170 degrees, until it is golden brown on the surface; When cooked brush the surface of the cake with beaten egg and then sprinkle with granulated sugar, and allow to cool in the oven.

imagesCA3BVRAJ imagesCAZ1O0HF imagesCA8KP6UN yffifi imagesCATEH213 ugyifiy imagesCAYUPWY5 cvguu imagesCAJKW827imagesCAB7RNIY

 

 

 

Ricetta “Pancake light”

La nostra colazione preferita (da italiani in canada 🙂 ), sono i Pancake con lo sciroppo d’acero. A me piace molto prepararli con ingredienti semplicissimi senza uova ne latte, bastano solo pochi semplici passaggi, risuteranno così soffici,leggeri e gustosissimi!

Our favorite breakfast are the pancakes with maple syrup. I really like to prepare with simple ingredients without eggs and milk, it takes just a few simple steps,it will be so soft, light and delicious!

imagesCA4C2Z2F

Ingredienti per circa 6 pancake:

1 bicchiere di farina 00 / 1 glass of flour 00

1 cucchiaino di lievito / 1 teaspoon of baking powder

2 cucchiai di zucchero semolato / 2 tablespoons granulated sugar

1 pizzico di sale / 1 pinch of salt 

1 cucchiaio di olio d’oliva / 1 tablespoon olive oil 

Acqua q.b (fino a che la pastella non risulterà cremosa ma leggermente liquida) / Water as needed (up to the batter will be creamy but slightly liquid)

Procedimento:

In una ciotola unite farina, lievito, zucchero e sale. Unite l’acqua e l’olio poco alla volta sempre mescolando evitando la formazione di grumi, una frusta può essere utile per questo. Riscaldate una padella antiaderente ( se non l’avete ungetela leggermete con un pò d’olio) e versate tre cucchiai di pastella per ogni pancake. Quando compaiono le bolle e i bordi cominciano ad asciugarsi potete rigirare il pancake. Continuate la cottura ancora un po’. Quando è cotto il pancake dovrà staccarsi facilmente. Potete farcilri come più vi piace, a me piacciono molto con la marmellata di fragole e lo sciroppo d’acero, ma sono golosissimi anche con la nutella, frutta fresca, spolverizzati con lo zucchero a velo…  Buon appetito!!!

Procedure:
In a bowl, mix flour, baking powder, sugar and salt. Add the water and the oil a little at a time, stirring constantly to avoid lumps, a whisk can be helpful for this. Heat a non-stick pan (if you have not mildly grease it with a little oil) and pour three tablespoons of batter for each pancake. When bubbles appear and the edges begin to dry out, you can turn over the pancakes. Continue cooking a little. When cooked the pancake should come off easily. You can farcilri however you like, I like a lot with strawberry jam and maple syrup, but they are also tempting with nutella, fresh fruit, dusted with icing sugar Bon appetit !!!

imagesCAIFE3EEimagesCAX4T8X9imagesCAUTBZB0imagesCAYT144J

 

I 10 migliori alimenti brucia grassi

Non parlo ne di diete ne di palestra… Ma dei 10 migliori alimenti brucia grassi.
Saziano, stimolano il metabolismo, hanno poche calorie.

TRANSLATE: “The 10 best fat burning foods” Quench, stimulate the metabolism, are low in calories.

1) Aceto. L’aceto, insieme all’olio extravergine di oliva, è il condimento mediterraneo per eccellenza e anche uno dei modi più gustosi per condire insalate e ortaggi e avere benefici sulla bilancia. Molti studi affermano che l’aceto aiuta l’organismo a combattere il grasso. Condire con l’aceto offre un grande vantaggio, aggiunge sapore ai piatti con solo 5 calorie ogni 100 g.

1) Vinegar. The vinegar, along with extra virgin olive oil, is the Mediterranean condiment par excellence and also one of the tastiest ways to dress salads and vegetables and have benefits on the scale. Many studies suggest that vinegar helps the body to fight fat. Season with vinegar offers a great advantage, adds flavor to dishes with only 5 calories per 100 g.

imagesCANSCERS

2) Caffè. Si sente dire spesso che il caffè fa dimagrire. Ma è vero? Sfatiamo falsi miti: il caffè ha poche calorie e ferma la fame, ma non fa dimagrire. Attiva il metabolismo, ma solo un poco. Attenzione, poi, a non aggiungere zucchero per non vedere schizzare verso l’alto l’ago della bilancia. Meglio addolcirlo con un dolcificante o un goccio di latte.

2) Coffee. It is often said that coffee makes you lose weight. But is it true? Dispelling myths: the coffee is low in calories and stops the hunger, but does not lose weight. Active metabolism, but only a little. Be careful, then, not to add sugar to see not shoot up the balance. Better to sweeten it with a sweetener or a little milk.

imagesCAT8KXHZ

3) Cocomero. E’ tra gli alimenti che contengono grandi quantità di acqua e danno un senso di maggiore sazietà. Il cocomero ha solo 16 calorie per 100 g, è privo di grassi e ha pochi zuccheri: il sapore dolce, infatti, non è dato dagli zuccheri, ma da sostanze aromatiche naturali che apportano anche un senso di sazietà. Provate a mangiarne una fetta prima di mettervi a tavola e vedrete che il vostro appetito diminuirà e sarete portati a mangiare di meno.

3) Watermelon. E ‘among the foods that contain large amounts of water and provide a greater sense of satiety. The watermelon has only 16 calories per 100 g, is fat-free and low sugar: sweet taste, in fact, is not given by sugars, but natural flavoring substances that contribute a sense of satiety. Try to eat a slice before you get to the table and you will see that your appetite will decrease and you will be taken to eating less.

imagesCAH46TX7

4) Insalata. C’è un modo per raggiungere prima il senso di sazietà. Quale? Mangiare un’insalata prima di iniziare il pasto. La lattuga, per esempio, è ricca di acqua e mangiandola si lascerà meno spazio alle pietanze che vengono dopo. Per un’insalata più gustosa, aggiungete un po’ di frutta, altri tipi di verdura e qualche piccolo pezzo di formaggio. Fate, però, attenzione al condimento che può aggiungere molte calorie.

4) Salad. Is there a way to get to the first sense of satiety. Which one? Eat a salad before the meal. Lettuce, for example, is full of water and eating it will leave less room for dishes that are after. For more tasty salad, add a little ‘of fruit, vegetables and some other small piece of cheese. Fate, however, attention to the condiment that can add a lot of calories.

ugfuyfgf

5) Peperoncino. Contiene una sostanza insapore, la capsaicina, che sembra in grado di frenare l’appetito e accelerare il metabolismo, ma solo per poco. Questo non ha un grande effetto sul peso, ma aggiungendo questa spezia alle pietanze si tenderà a mangiare di meno proprio perché è molto piccante. Occhio, però, a non eccedere: un uso smodato cancella il sapore dei cibi.

5) Chilli. It contains a tasteless substance, capsaicin, which seems to be able to curb your appetite and speed up metabolism, but only briefly. This has a big effect on weight, but adding this spice to dishes you will tend to eat less because it’s very spicy. Eye, however, not to exceed: overuse remove the flavor of food.

ugyfifyi

6-7) Pere e mele. Entrambi questi frutti possono essere consumati come snack, sia perché appagano il desiderio di masticare, sia perché contengono acqua che aiuta a sentirsi più sazi. Non solo: mele e pere hanno poche calorie e molte fibre, che impegnano nella masticazione. Le calorie per 100 g? Le mele ne apportano 45, le pere 41.

6-7) Pears and apples. Both of these fruits can be eaten as a snack, either because they satisfy the desire to chew, because both contain water that helps you feel more satiated. Not only apples and pears are low in calories and high in fiber, which engage in chewing. The calories per 100 g? The apples will make 45, 41 pears.

fudcifuk

8) Pompelmo. E’un frutto che viene sempre inserito nelle diete non tanto per le sue proprietà brucia grassi, ma per il basso contenuto di calorie (26 ogni 100 grammi), pochi zuccheri, e ha molte fibre che impiegano più tempo per essere digerite. Provate a mangiare mezzo pompelmo o un bicchiere di succo di pompelmo prima del pasto, vi aiuterà a sentirvi più sazi e ad arrivare meno affamati al pasto.

8) Grapefruit. It is a fruit that is always included in the diet, not so much for its fat burning properties, but for the low in calories (26 per 100 grams), low sugar, and high in fiber which take longer to be digested. Try eating half a grapefruit or a glass of grapefruit juice before a meal will help you feel more satisfied and less hungry at meal to arrive.

giuiug

9) Tè verde. I principi attivi del tè verde rimangono intatti e sono immediatamente assimilabili dall’organismo. Il più importante di questi è la catechina, un potente polifenolo. Gli effetti benefici del tè verde si vedono anche sulla bilancia. Infatti la catechine possono influenzare il metabolismo anche se per poco. Per ottenere gli effetti migliori bisogna consumare tè verde in grande quantità, almeno cinque tazze pari a un litro al giorno.

9) Green Tea. The active ingredients of green tea remain intact and are immediately absorbed by the body. The most important of these is the catechins, a potent polyphenol. The beneficial effects of green tea can also be seen on the scale. In fact, the catechins may affect the metabolism even if briefly. To get the best effects you need to consume green tea in large quantities, at least five cups equal to one liter per day.

imagesCAYE614I

10) Verdure crude. Possono essere una buona alternativa ai vostri snack. Portatevele dietro in ufficio, già tagliate e pronte per essere addentate: soddisfano il desiderio di masticare e contengono grandi quantità di acqua, che dà un maggiore senso di sazietà. Un esempio? Mezza tazza di sedano tagliato a dadini apporta solo 8 calorie.

10) Raw vegetables. They can be a good alternative to your snack. Bring your behind in the office, already cut and ready to bite into: satisfy the desire to chew and contain large amounts of water, which gives a greater sense of satiety. An example? Half a cup of diced celery adds only 8 calories.

imagesCAOOBFFL

Alcune semplici idee per dissetarsi con gusto durante l’estate.

L’estate è la stagione più bella in assoluto secondo i miei gusti, il sole, il mare, il caldo, gli abiti corti… Ma se vi trovate in città come lo sono io in questo momento, vi garantisco che la voglia di dissetarsi è “super”. Perciò voglio proporvi qualche idea carina, semplice e divertente per dissetarsi durante l’estate anche in compagnia di amici, invece di proporre sempre la classica “limonata” e vista la quantità di frutta fresca disponibile in questo periodo.

TRANSLATE:

Summer is the best season ever according to my tastes, the sun, the sea, the warm, short dresses … But if you’re in town as I am right now, I guarantee you that the desire to drink is “super”. So I want to offer some ideas cute, simple and fun to drink during the summer also in the company of friends, instead of always the classic “lemonade” and saw the amount of fresh fruit available at this time.

 
Anguria Ice pops/ Watermelon Ice pops. 

Ingredienti:

-Mezza anguria (potete scegliere la frutta che più vi piace) , lime, bastoncini per ghiaccioli, bicchierini di carta / Half a Watermelon (you can choose the fruit that you like) , lime, sticks, paper cups.

Procedimento:

-Frullare mezza anguria / Mix half a watermelon.
-Tagliare il lime a fette e infilzarlo al centro con i bastoncini per ghiaccioli / Cut the lime in slices and bury it in the middle with popsicle sticks
-Versare la miscela di anguria nelle tazze / Pour the mixture into the cups of watermelon
-Posizionare i bastoncini nella miscela / Place the sticks into the mixture.
-Mettere in freezer per 2 ore / Place in freezer for 2 hours.

imagesCAK8QUNK imagesCALT7NAS

Analcolic Drink Fruit

Ingredienti:

– Frutta fresca (quella che più vi piace), ghiaccio q.b, acqua frizzante q.b / Fresh fruit (what you like) ice to taste, sparkling water to taste.

Procedimento:

– Mettere la frutta in un bicchiere da drink e frullarla con il mixer / Put the fruit in a glass drink and blend it with the mixer.

-Aggiungere il ghiaccio e l’acqua frizzante / Add ice and sparkling water.

-Mescolare e guarnire con frutta fresca o foglioline di menta / Stir and garnish with fresh fruit or mint leaves.

ps. Potete anche non frullare la frutta e bere questo drink quotidianamente al posto dell’acqua sostituendo all’acqua frizzante quella naturale, tipo il metodo “Detox“, è rinfrescante, depurativa ed energica per l’organismo / You can not even blend the fruit. And use plain water instead of sparkling water. And this drink daily use to cleanse, refresh and energize the body. How to Detox the method.

imagesCA38NA0O imagesCAD6UPVQ

In compagnia dei più piccoli… Frullato alle fragole / In the company of children Strawberry Smoothie or shake

Ingredienti:

-02 tazze di latte, un cucchiaio di miele ( zucchero o fruttosio per chi lo preferisce ), un cucchiaino di estratto di vaniglia e una tazza di fragole fresche o congelate (potete scegliere altri tipi di frutta) / 02 cups of milk, a tablespoon of honey (fructose or sugar if you prefer), a teaspoon of vanilla extract and a cup of fresh or frozen strawberries ( you can choose other types of fruit ).

Procedimento:

-Frullare tutti gli ingredienti con un mixer e servire possibilmente in un bicchiere di vetro alto e guarnire a piacere con frutta o panna / Blend all ingredients with a mixer and serve it in a glass top and garnish with fruit or cream.

imagesCA1OH4OD imagesCANR0SKI 

Cubetti di ghiaccio alla frutta / Ice cubes with fruit

Ingredienti:

-Frutta fresca, stampo per cubetti di ghiaccio, acqua / Fresh fruit, ice cube mold, water.

Preparazione:

– Distribuire i pezzi di frutta negli appositi spazi dello stampo, versare l’acqua e mettere in freezer fino a che i cubetti non risultano completamente solidi / Distribute the pieces of fruit in the spaces of the mold, pour the water and put in the freezer until the cubes are not completely solid.

imagesCAKX4PY8 imagesCANT0TQQ

Spiedini di frutta fresca / Skewers of fresh fruit

Ingredienti:

– Frutta fresca a piacere , bastoncini per spiedini / Fresh fruit as desired, skewer sticks.

Preparazione:

– Tagliare la frutta a pezzi e infilzarla con i bastoncini. Potete guarnire gli spiedini con cioccolato, gelato o sciroppi vari / Cut the fruit into pieces and pierce with sticks. You can garnish the skewers with chocolate, ice cream or various syrups.

imagesCA9011UQ imagesCAPZNV6N 

by Angie