Il taglio medio e mosso è il trend del momento!

Già sfoggiato da diverse star come Selena Gomez e Emily Ratajkowski, è semplicemente divino: le punte sfiorano le spalle, la lunghezza sembra irregolare e le onde morbide completano lo styling.

Questo taglio è davvero sexy, perfetto se avete i capelli mossi, perché vi basterà poco per creare le onde leggere, ma se invece li avete lisci dovete usare il ferro, senza esagerare per non ottenere i boccoli. Invece per le ricce, tela versione super mossa di Lily Aldridge.

15803207_1388410677856643_5406600399522103296_n115802556_219393588521047_4560095910649921536_n115538816_660140284164640_4282951682607808512_n1

Il tutù di Carrie Bradshaw lo possiamo comprare anche noi!

Navigando online, mi sono imbattuta in Cosmopolitan, ed ho scoperto fra i vari articoli pubblicati, una curiosità che alle amanti come me di “Sex and The City”, farà solo che piacere!

Come ben sappiamo la protagonista Carrie Bradshaw (Sarah Jessica Parker), è la sola che non oserebbe mai giudicare le nostre spese folli, specialmente durante i saldi. Lei ama vestirsi alla moda, con capi che il più delle volte superano alla grande il nostro stipendio mensile e forse a volte anche annuale…Non uccidetemi, ve ne prego, soffro anche io, ma vi faccio un esempio, la borsa Birkin di Hermès parte da una base di €5.000 ma può arrivare a costare anche più di 90.000 come quella acquistata da Victoria Beckham ricoperta di pietre preziose.

snip_20170117173238

Ma questo non centra niente, infatti, approfondendo meglio la questione, ho scoperto che Carrie è una cacciatrice di affari e a volte riesce a spendere così poco che anche noi ci potremmo permettere i suoi abiti o accessori più rappresentativi. Tipo quale? Qual’è il primo capo che vi viene in mente quando pensate a Sex and The City?

Ma il suo tutù!

All’inizio in molti pensavano che fosse uno dei pezzi principali di Chanel, ma la stylist della serie tv, Patricia Field, ha confessato che è stato recuperato nella cesta degli sconti e che è costato solo 5 dollari! OMG

1484391136-syn-xxx-1464690791-010-carrie-bradshaw-outfits

Eh si finalmente anche noi possiamo sentirci un po’ Carrie Bradshaw e dati i rumors su un possibile nuovo film ispirato alla serie TV, non ci resta che buttarci a capofitto sui saldi, alla ricerca del famoso tutù che ci ha fatto sognare per anni e anni.

 

 

Greenery, il colore verde eletto da Pantone per il 2017

Il nuovo anno inizia con un sprizzo di gioia in più, grazie al colore mantra del 2017, il verde Greenery eletto da Pantone.

Un colore porta fortuna e un vero e proprio detox mentale quotidiano. Si perché questa tonalità ha la stessa intensità delle grandi distese verdi ed evoca la freschezza di una natura primaverile in piena esplosione. Ci sorprende per una punta di acidità, donata dai riflessi gialli al suo interno, grazie ai quali riesce a imprimere sensazioni positive e ottimistiche negli ambienti dove viene applicato, sui capi e accessori che indossiamo e anche nel make up.

Che ne pensate, vi piace?

Credits: Pantone, huffington, popsugar

Il ritorno delle calze nude

Sono tornate alla ribalta le calze nude, paragonabili al primer nel make-up, perché perfezionano e migliorano l’aspetto delle gambe, o alla bb cream, perché oltre ad avere effetto camouflage valorizzano le forme come vere e proprie guaine in microfibra.

calzecollage

Quando si parla di calze nude l’universo femminile si divide. C’è chi le odia e chi le ama. Eppure nella moda e tra le celebrities sono state riabilitate come il new naked. Un esempio, Kate Middleton, che adora i collant effetto seconda pelle e li ha fatti ritornare di moda, ma non solo, anche star come Ariana Grande, Beyoncé, Sarah Jessica Parker li indossano e questo dimostra che le calze nude non sono affatto una scelta old fashioned. Basta scegliere il modello giusto!

klasyczne-rajstopy-z-jonami-srebra-my-secret-20-golden-lady
Collant nude My Secret di Golden Point

Come sceglierle:

-Devono essere senza cuciture, anche se non vanno mai indossate con scarpe aperte ma con le pumps, meglio non avere dettagli che possano ridurne il comfort.
– Il colore va scelto il più possibile simile a quello della pelle, perché devono ridurre la visibilità di imperfezioni come vene superficiali, colorito poco uniforme e modellare la silhouette nella maniera più discreta possibile.
– Devono essere velatissime e non lucide, 15 o 20 Den, qmat garantiscono un look più elegante.
– Non devono segnare sotto gli abiti ma aderire alla pelle ed essere comode. Optate per i modelli a culotte senza cuciture.
– Abbinatele al look giusto, se è rètro, in versione pin-up con abitini avvitati o dallo stile ’70, ma anche massimalista anni ’80.

 

Acconciature romantiche facili da realizzare

Uno chignon, una coda di lato o capelli morbidi ravvivati da onde vintage sono perfetti se volete realizzare un’acconciatura super romantica.

Se scegliete una acconciatura tipo uno chignon, potete arricchirla e impreziosirla con pietre, fiori o qualsiasi altro accessorio chic, oppure una coda, posta di lato per un mood più femminile. Anche una chioma sciolta può essere resa più sensuale da morbide onde e boccoli dall’allure vintage. Chi ha i capelli corti, può optare invece per un mosso oppure per un’acconciatura anni ’50.

https://www.youtube.com/watch?v=ldl-9jRsv3o