Unicorn Frappuccino di Starbucks… Lo voglio anche io! <3

Sono pazza per gli Unicorno e non potevo non parlarvi dell’ultima novità direttamente da Starbucks…L’Unicorn Frappuccino in edizione limitata.

I0MrcC67-2048-1716

Non appena è stato lanciato è diventato un vero e proprio boom sul web…Purtroppo però, in Italia non è possibile gustarlo, ma niente paura ho la soluzione per voi… La ricetta da provare direttamente a casa, semplicemente armandovi di frullatore e di questi ingredienti:

Per lo sciroppo blu:

-1/2 cucchiaio di colorante alimentare blu.
-1/2 cucchiaio di acqua calda.
-1/4 di una tazza di cioccolato bianco fuso, sciolto a bagnomaria o nel microonde.

Per il Frappuccino rosa:

-1/2 tazza di ghiaccio.
-3/4 tazza di latte.
-1 o 2 palline di gelato alla vaniglia.
-1/2 cucchiaio di sciroppo di mango.
-1 cucchiaio di colorante alimentare rosa.
-1/4 cucchiaio di acido citrico.
-1/2 cucchiaio di sciroppo di granatina.

Per la panna:

-Panna spray o da montare.
-Glitter alimentare rosa.
-Glitter alimentare blu o azzurro.

eJRnYJ1F-1584-1361

Procedimento:

Iniziate preparando lo sciroppo blu. Sciogliete il colorante alimentare con l’acqua calda e incorporatelo al cioccolato bianco fuso. Se il composto vi sembra troppo denso, aggiungiete qualche goccia d’acqua. Poi passate al Frappuccino. Frullate nel frullatore il ghiaccio, il latte, il gelato, gli sciroppi di mango e granatina e il colorante alimentare, fino a quando il Frappuccino non vi sembra cremoso al punto giusto. Se non avete la panna spray, montate quella liquida e poi trasferitela in una sac à poche con il beccuccio a stella.

Assemblate l’Unicorn Frappuccino, riempiendo il bicchiere a metà con il Frappuccino, poi versate lo sciroppo blu avendo cura di spalmarne un po’ sui bordi del bicchiere, quindi versate il restante Frappuccino rosa. Completate con la panna e spolveratela di glitter rosa e azzurri. A questo punto, non vi resta che gustarvi il vostro Frappuccino!

Ricetta Muffin proteici My Protein

Personalmente non posso stare senza far colazione, la mia routine settimanale ve l’avevo già raccontata QUI, ma a volte un piccolo stravizio non fa mai male, anzi, specialmente la domenica, mi concedo un alternativa, che può variare dai pancake, ovviamente proteici (farò un post prestissimo!) o i muffin.

La ricetta di oggi sono appunto i muffin proteici, realizzati con l’impasto pronto di My Protein, i quali potete rivisitare aggiungendo della frutta, le gocce di cioccolato e mezzo vasetto di yogurt bianco per renderli più morbidi. Ma sono golosi anche al naturale, perché hanno un buonissimo profumo alla vaniglia.

muffCollage

Ingredienti per 8/10 muffin proteici ai lamponi:

-6 misurini grandi di impasto per muffin proteici My Protein

-200ml di latte (anche senza lattosio)

-Frutta o gocce di cioccolato a piacere

-1 teglia per muffin o pirottini in silicone

muffin1 Collage

 

Procedimento:

In una ciotola, mescolate l’impasto per muffin proteici e il latte. Quando il composto sarà ben amalgamato, aggiungete le gocce di cioccolato o frutta e mescolate di nuovo. Prendete la teglia per muffin o i pirottini in silicone e riempiteli fino a 3/4 circa della loro altezza. Metteteli in forno preriscaldato a 190 °C e lasciate cuocere per 12-15 minuti o finché raggiungono la doratura. I vostri muffin sono pronti per essere gustati, per un tocco in più copriteli con dello zucchero a velo.

 

mf Collage

Questi muffin sono pronti in pochi minuti, preparati con la migliore qualità di proteine del siero di latte concentrate, proteine del latte concentrate, e proteine dell’uovo, sono un eccellente integratore alimentare per coloro che amano cucinare e che vogliono aumentare l’apporto proteico giornaliero con uno spuntino sano.

 

 

Ricetta Dorayaki, i dolcetti di Doraemon

Ecco la ricetta per realizzare i Dorayaki, i dolcetti Giapponesi preferiti da Doraemon, il gatto blu spaziale del cartone animato. Golosi e senza aggiunta di grassi, potete farcirli con il cioccolato fuso, la nutella, la marmellata, la frutta o anche con il gelato.

Ricetta:

-150 gr di farina 00
-3 uova
-1 cucchiaino raso di lievito chimico per dolci
-75 gr di zucchero
-1 e 1/2 cucchiaio di miele
-3 cucchiai di acqua

Montate con la frusta le uova con lo zucchero, aggiunte poi anche la farina e il miele e mescolate ancora. Diluite il lievito con l’acqua in un bicchierino e aggiungetelo alla pestella, mescolando il tutto, dopodiché mettete in frigo a riposare per circa mezz’ora. Scaldate una padella antiaderente e versate la pastella con un cucchiaio senza allargarla, e fatela scaldare fino a che non compariranno le bolle, a quel punto girate le frittelle e cuocente ancora per 30 secondi. Divertitevi a farcirle con quello che più vi piace.

8096628188_0f93effcca

Credits: justhungry