Ibiza: le spiagge più belle da visitare

Dopo avervi raccontato un po’ di Ibiza, delle città principali e delle attrazioni turistiche principali da non perdere, ecco il post completo delle spiagge più belle.

scooter Collage

Spiagge e calette da sogno, con acqua cristallina, circondate da un natura abbastanza selvaggia, tipica mediterranea e illuminate dal sole cocente, raggiungibili facilmente in macchina o ancora meglio in scooter, proprio come abbiamo fatto noi, il mezzo ideale da noleggiare per girare tutta l’isola. Ecco l’elenco completo:

Playa d’en Bossa

playa

La Spiaggia Playa d’en Bossa di Ibiza è situata a circa 2,5 chilometri da Ibiza, tra Punta de sa Mata ed es Viver. Si tratta di una bellissima spiaggia di fine sabbia chiara lunga circa 2700 metri, all’interno di una baia enorme, motivo per cui è anche sottoposto ai venti, che quando soffiano rendono la spiaggia ideale per gli amanti degli sport di vela. La spiaggia, essendo in zona urbana, è affincata da palazzi e grattacieli ed offre qualsiasi tipo di servizio turistico. Il mare è molto bello, azzurro e turchese, cristallino e trasparente, con fondali digradanti e sabbiosi, ideale per nuotare e fare il bagno.

playa den Collage

denbCollage
Costume da bagno H&M e fascia per capelli Zara

Ses Salines

saliny Collage.jpg

Una riserva naturale di oltre 14 mila ettari che si estende dal lembo meridionale di Ibiza fino alla parte settentrionale di Formentera. Il parco può essere visitato con passeggiate ed escursioni in bicicletta e offre una grande ricchezza di habitat terrestri e marini, con oltre 200 specie di volatili che scelgono questo luogo per la loro riproduzione. La parte settentrionale è solitamente frequentata dai nudisti.

sal Collagesalt Collage

ses salines Collage
Costume da bagno e capello BE dress Lucca

Ses Figuretes

figuretesCollage.jpg

Questa è una piccola spiaggia cittadina, a pochi km da Ibiza centro, un po’ più tranquilla rispetto alla molto più caotica Playa den bossa. Raggiungibile facilmente a piedi, per godersi della vista sul mare, passeggiare lungo il porto, aspettare il traghetto per Formentera o semplicemente per abbronzarsi, fare il bagno in mare o praticare sport come il paddleboard.

figurCollage

Cala Salada

calasalada Collage

La più bella spiaggia di Ibiza, Cala Salada, una piccola insenatura di sabbia a 15km circa da San Antonio, circondata da pini. L’acqua è molto chiara e ottima per nuotare, mentre sul promontorio roccioso a destra (dove si trova la torre in pietra) ci sono dei sentieri che portano alla zona dedicata ai naturalisti e nudisti. E’ frequentata dai residenti e da barche private.

salda Collage

Cala Comte

comt Collage

Cala Comte (conosciuta anche come Playa de Compte o semplicemente come Cala Conta) si trova a circa 13 km da Sant Antoni e a 10 km da Sant Josep. Formata, in realtà, da due spiagge, è una delle più famose di Ibiza, lunga circa 120 metri, ha ottenuto la bandiera blu e le sue acque tranquille sono caratterizzate da un colore che varia dal turchese al verde smeraldo, grazie all’alternarsi di fondali rocciosi e sabbiosi.

contaCollage

comteee Collage
T-shirt Bigodino.it, shorts H&M, borsa Yamamay Mare (modello dell’anno scorso) e occhiali da sole Ray-ban

Cala D’Hort

hortCollage

Cala D’Hort è una baia isolata sulla costa sud-ovest di Ibiza, protetta da rapide scogliere e raggiungibile solo attraverso un sentiero stretto e ripido. La vista mozzafiato del mare cristallino e di una minuscola isola chiamata Es Vedra, vale tutto il percorso tortuoso in auto.

d'hortCollage

Cala Vadella

vadella Collage

Il piccolo borgo turistico e la spiaggia di Cala Vadella si trovano lungo la costa sud occidentale dell’isola, all’interno di una baia pittoresca e protetta tra Cala Moli e Cala Carbo a 10 minuti di auto da Sant Josep e a 22 chilometri dalla città di Eivissa. Lunga 300 metri e larga 40, la spiaggia di sabbia bianca finissima, dalla forma di una mezzaluna, si trova all’interno di una baia chiusa e protetta dalle correnti. Popolare tra le famiglie e le coppie, Cala Vadella offre la possibilità di praticare numerosi sport acquatici. Sul lato sinistro della spiaggia si aprono diverse piccole grotte ideali per gli appassionati di snorkeling.

tardiaCollage

hm Collage
Costume da bagno H&M e capello #Maisenza by BE dress

Cala Tarida

taCollage

La spiaggia di Cala Tarida dista a circa 19 km da Ibiza e a 6 km da Sant Josep, raggiungibile facilmente dalla strada principale sia in auto che in bicicletta, o in autobus, questa cala presenta una morfologia molto chiusa, alternando zone di sabbia bianca molto fine con piattaforme rocciose e isolotti che le conferiscono un aspetto particolare. Si tratta di una spiaggia ben attrezzata, dove troverete perfino negozi e qualche servizio alberghiero, specialmente indicato a famiglie e giovani.

calaCollagetar CollagetttCollage

PH Claus Tee

Abito color mattone e gilet di pelliccia, un look di tendenza per l’A/I 2015-16

Ho comprato questo abito stile gipsy qualche settimana fa da Zara, mi piace un sacco il tessuto di viscosa color mattone, girocollo e legato dietro con fiocco, con maniche larghe e polsino elasticizzato. Ho deciso di abbinarlo al gilet di pelliccia, un trend di questa stagione visto anche in passerella. Mi sarebbe piaciuto di più abbinare degli stivali cuissardes, ma purtroppo quello è un acquisto che ancora mi manca, a dir la verità c’era un paio da Zara che mi piacevano molto, se non sbaglio erano per metà camoscio e per metà pelle. Ci farò un pensierino, intanto ho indossato dei chelsea boots che anche quelli rimangono un must!

DSC_9027DSC_9030 DSC_903620151018_113150

  • Abito: Zara
  • Gilet: Showroomprivè
  • Borsa: Zara

Gli accessori low-cost di tendenza per l’A/I 2015-16

Gli accessori low-cost di tendenza questa stagione sono sia ispirati agli anni’70 con borse di tutti i tipi, accessoriate con frange lunghe, corte, laterali o intorno a tutto il corpo delle borsa, purché ci siano, e accessori preziosi: brillanti per collier dall’ispirazione floreale, in total white o con pietre rosate, orecchini importanti color petrolio e pendenti dalle nuance pastello. Le scarpe di tendenza come per le collezioni dell’alta moda, sono rigorosamente basse, flats, dotate di lacci alla caviglia o al polpaccio, già di moda la scorsa estate se vi ricordate dei sandali gladiators, e gli stivali cuissardes, alti fin sopra il ginocchio, realizzati in misto pelle e camoscio. Una sola parola: stupendi!

bagCollage
In alto: Zara, in basso: H&M
scarpeCollage
In alto: Zara, in basso: H&M
access Collage
In alto: Stradivarius, in basso: Mango

Boyfriend, blusa floreale e cardigan lungo per il primo outfit autunnale

Voi non sentite freddo? E’ arrivato l’autunno, una bellissima stagione, dove si raccolgono le castagne e i funghi e ci si prepara all’imminente inverno. E anche vestirsi diventa un problema perché se indossiamo una semplice t-shirt è freddo e se mettiamo invece la felpa è troppo caldo, allora l’ideale è vestirsi “a cipolla” o a strati. Infatti per il primo outfit di stagione ho seguito proprio questa regola. Che ne pensate?

DSC_7757 DSC_7767 DSC_7770

  • Jeans: Zara
  • Cardigan: Matilda Viareggio
  • Blusa: Tezenis
  • Borsa: Zara
  • Stivaletti: Il banco di Marilyn