Il mio viaggio in Scozia: seconda tappa Edimburgo

Non potevamo non visitare Edimburgo, la capitale della Scozia, che dista da Glasgow solo un ora di macchina. Noi l’abbiamo raggiunta con il bus, un mezzo di trasporto comodo e pratico per girare la Scozia, se non avete l’opportunità di noleggiare un auto (se potete comunque vi consiglio l’auto, sopratutto per i piccoli paesi vicini che sono difficili da raggiungere con i mezzi di trasporto, ve lo dico per esperienza!).

Edimburgo sorge su una serie di colline, e vanta di circa 2 milioni di turisti l’anno. Una città divisa in due, la parte storica insieme al castello situato su un cono vulcanico, dichiarato patrimonio dell’Unesco e la città nuova.

edimbcollagecastle-collagetop-collagescozia-collage

La Old Town conserva la sua struttura medievale nonché molti edifici risalenti all’epoca della Riforma Protestante che si affacciano sulla via principale detta Royal Mile. Questa è un lungo rettilineo di un miglio circa che collega il castello di Edimburgo, a ovest, con l’Holyrood Palace e l’omonima abbazia in rovina, a est, attraversando tutta la vecchia città che poggia su di una collina di origine vulcanica, originatasi durante l’ultima glaciazione. Il “Royal Mile” è in verità un insieme di quattro vie (Castlehill, Lawnmarket, High-street e Canongate) sulle quali si affacciano numerosi edifici pubblici di notevole interesse. La cattedrale di Sant’Egidio che è la principale chiesa della città, da molti chiamata erroneamente cattedrale, si trova lungo la High-street. Dietro questa chiesa si trova anche la casa del parlamento (Parliament House) che fu il palazzo del parlamento in cui l’assemblea scozzese si riunì fino al 1707 ed è ora l’edificio dell’alta corte del tribunale scozzese.

hambcollagewisk-collagenoicollagewiskcollage

Sempre lungo “il miglio reale” si trova la casa del XV secolo in cui abitò John Knox, il riformatore della chiesa scozzese. In fondo alla via Canongate (ultimo tratto della Royal mile partendo dal castello), in prossimità dell’Holyrood Palace, si trova anche il nuovo parlamento scozzese aperto nel 2004. Dal Royal Mile si dipartono a spina di pesce le vie secondarie che scendono dalla collina in varie direzioni, con ampie piazze, dove una volta si svolgevano i mercati, a circondare gli edifici pubblici principali e le chiese.

specchicollageelphcollagetelollage

Se andate ad Edimburgo fate un salto a vedere “the Elephant House” il cafè shop dove J.K Rowling ha iniziato a scrivere il primo libro della saga di Harry Potter e non perdetevi il whisky tour, dove potrete assaggiare il famoso liquore scozzese.

Credits: ph claudio tee

 

 

2 pensieri su “Il mio viaggio in Scozia: seconda tappa Edimburgo

  1. Ciao Angelica, che bello il tuo articolo, solo una mia piccola considerazione personale. La foto a 180° appare allungata e fa venire un po’ il mal di testa 🙂 Io sono stata, con il mio ragazzo a Glasgow e Loch Ness. Come dici tu, giustamente, avere un’auto è la soluzione migliore, se si vuole scoprire la vera anima dei paesini scozzesi. Con il mio ragazzo siamo atterrati all’aeroporto di Glasgow, prenotando in largo anticipo con EasyJet e abbiamo noleggiato un’auto su http://www.tinoleggio.it . Sono un’amante dell’arte, per cui ho visitato quasi tutti i musei, la stupenda School of Art e l’imponente Cattedrale. Edimburgo, mi manca nella to do visit, speriamo di poterla ammirare quanto prima e poi voglio vedere il luogo dove è stato pensato Harry Potter 🙂

    Liked by 1 persona

    1. Ciaooo!!! Grazie mille 🤗 La foto è così perché sulla Royal Mile c’è un attrazione, una specie di labirinto degli specchi che crea queste illusioni e allungamenti 😂 La Scozia è tutta bellissima, io me ne sono innamorata, tant’è che sto pensando di andare a vivere la… Sono entrambe due bellissime città, ma fra le due Glasgow è quella che mi è piaciuta di più!!! 😍😁

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...